Urbino - Clicca per ingrandireImmancabili Urbino, Fossombrone o la famosa Gola del Furlo con le rocce a strpiombo e il fiume Candigliano, il Palazzo ducale di Urbania, e andare per le gole lungo la via del tartufo per i buongustai. Se poi ci avviciniamo al confine con l'Umbria, ci aspetta Gubbio (a 30 km da Sassoferrato), Perugia, Assisi (a 60 km sempre dal Country Hotel Sassoferrato).

Senigallia - Clicca per ingrandireLoreto - Clicca per ingrandirePer non dimenticare che si possono creare splendidi itinerari dedicati allo spirito, visitando monasteri, chiese e abbazie come il Monastero di Fonte Avellana, a 10 minuti d'auto o la splendida città di Loreto, luogo magico di preghiera.

Riviera del Conero - Clicca per ingrandireE nella bella stagione si possono visitare splendide località balneari adriatiche come, ad esempio, Senigallia con la sua unica spiaggia di velluto, e la Riviera del Conero, magnifica perla italiana.


Al servizio dei gentili clienti, il Country Hotel Sassoferrato mette a disposizione biciclette per facili passeggiate tra le dolci colline su strade asfaltate e piste ciclabili e, per i più sportivi, delle mountain-bike adatte a sentieri boschivi e montagnosi.
Per i più piccoli, spazio giochi all'aperto!

Puoi vedere i Tour Virtuali di alcune delle località sopra descritte collegandoti al sito www.virtualcitta.it



Torna al menù

Territorio

L'ospitalità del territorio Marchigiano alla scopertà delle città d'arte, dei luoghi dello spirito, e della poesia, dalle dolci colline alle spiagge dorate.
Sassofferrato, Rocca Albornoz - Clicca per ingrandire
Il Country Hotel Sassoferrato si colloca proprio in una posizione strategica e vi invita a visitare Sassoferrato, immersa nelle colline, nota per il sito archeologico del Sentinum, la sua vicinanza con le Grotte Frasassi - Clicca per ingrandireGrotte di Frasassi, originate dallo stesso fiume Sentinum, un milione e 400 mila anni fa, magico spettacolo carsico dove la natura ha plasmato delle vere opere d'arte. Per non parlare di Fabriano, a 15 km di distanza, antico centro di produzione della carta coni suoi percorsi pittorici della scuola di Gentile da Fabriano e Allegretto Nunzi. Arcevia - Clicca per ingrandire

Di notevole interesse anche il famoso Museo della Carta e della Filigrana, che tramanda la secolare tradizione della produzione della carta, attraverso antichissimi macchinari Fabriano - Clicca per ingrandiree collezioni di filigrane antiche e moderne, che rende Fabriano unica in Europa.
Non lontano i Castelli di Jesi sulla strada del Verdicchio, famoso vino marchigiano ed Arcevia che domina la valle del fiume Misa fino a Monterado, dove sorge il castello perfettamente restaurato.